Skip to content
LBP - I nostri obiettivi

Obiettivi d'amore


Love Beauty and Planet: il nostro percorso

Love Beauty and Planet è stata creata da un gruppo di persone accomunate dall'idea che la bellezza debba andare a braccetto con il fare del bene. Siamo spinti dal desiderio di creare fantastici prodotti di bellezza che noi per primi useremmo con entusiasmo.


Per questo abbiamo iniziato con un solo semplice obiettivo: realizzare qualcosa di efficace per la cura della persona e la bellezza che fosse anche un atto d'amore per il pianeta.  


Mentre lavoriamo per dare un tocco di bellezza in più a te e al pianeta, vogliamo condividere il nostro percorso con te. Siamo alla ricerca di idee, riscontri e ispirazioni da qualsiasi angolo del mondo. Se hai un piccolo atto d'amore da condividere, fatti sentire sui nostri canali social o tramite il sito Web.    

Noi che abbiamo dato vita a Love Beauty and Planet […] siamo il tipo di persone che si trattengono per ripulire dopo un concerto, perché è possibile divertirsi, apparire al meglio e fare una buona azione per il pianeta, tutto allo stesso tempo. Questo è lo spirito del brand.


- Sonika Malhotra, Sr. Global Brand Manager e Cheerleader Ufficiale di Love Beauty and Planet

Fondatori di Love Beauty and Planet

Per questo abbiamo iniziato con una sola semplice idea: realizzare qualcosa di efficace per la cura della persona e la bellezza che fosse anche un atto d'amore per il pianeta. O così, o nulla.

Credo che l'unico modo per servire bene i nostri consumatori sia creare dei brand che diano degli ottimi risultati in termini di bellezza e che al contempo dimostrino rispetto per il pianeta, assumendosi le proprie responsabilità e impegnandosi per ridurre la propria impronta ecologica.

- Piyush Jain, Global Vice President nonché Sognatore e Visionario Ufficiale

Non è affatto un compito facile, e sappiamo che non sempre riusciremo a ottenere i risultati sperati al primo tentativo. Faremo degli errori. Affronteremo qualche fallimento. Ma per noi la purezza degli intenti conta molto di più della perfezione.

Fondatori di Love Beauty and Planet

Stiamo realizzando prodotti che noi per primi useremmo con entusiasmo, e lo stiamo facendo in un modo di cui possiamo andare fieri.

- Molly Landman, Global Brand Director e Fonte Primaria di Sensibilità

Mentre lavoriamo per rendere ancora più belli te e il pianeta, promettiamo di restare onesti in ogni fase, e contiamo anche su di te per aiutarci a restare in carreggiata.

Quattro prove d'amore

Donna con in mano due flaconi

Energia e Audacia

Hai notato che i nostri flaconi non sono del tutto trasparenti? Il motivo è che sono realizzati con plastica riciclata e riciclabile. L’utilizzo di plastica riciclata a volta conferisce ai flaconi opacità, ma ne vale la pena. Il prossimo passo del nostro percorso riguarderà i tappi dei flaconi.

Pezzi di noci di cocco

Bellezza e Bontà

Le nostre collezioni sono arricchite con ingredienti naturali biologici come l'olio di cocco e il burro di murumuru. Abbiamo preso un impegno: utilizzare ingredienti di alta qualità e procurarli in modo sostenibile. E non è tutto: i nostri prodotti sono anche vegan e del tutto privi di parabeni e coloranti.

Donna con fiori

Fragranze e Filiera etica

Tutte le nostre fragranze sono infuse con un olio essenziale o un'essenza assoluta proveniente da fonti etiche, come il fiore di mimosa marocchino o i petali di rosa bulgara. Il nostro partner specializzato, Givaudan, distilla con cura ogni fragranza per deliziare e coccolare i tuoi sensi ogni volta che fai la doccia. Sappiamo che alcuni di questi estratti sono rari e il loro equilibrio è fragile, per questo li procuriamo in modo responsabile.

Donna in bicicletta

Minore Impatto Ambientale E Cura Del Corpo

Saremo sempre aperti e trasparenti riguardo alla nostra impronta ecologica. Ci impegnano quindi non soltanto a rendere nota l’entità delle emissioni di carbonio annuali create dalla produzione e dalla distribuzione dei nostri prodotti (compresi i calcoli fatti per giungere a quei risultati), ma anche a ridurre la nostra impronta di carbonio del 20% entro il 2020.


Articoli correlati